Planet Smart City prosegue in India il percorso di sviluppo globale | Planet Smart City | Places that matter
Related content
10/02/2020 Planet Smart City prosegue in India il percorso di sviluppo globale

Planet Smart City prosegue la strategia di sviluppo con un Competence Center per le attività advisory smart in India, a Pune, nel Maharashtra, stato dell’India Occidentale. La società lavorerà fornendo servizi a fianco di sviluppatori immobiliari ed enti pubblici per integrare nelle aree metropolitane le proprie soluzioni smart. L’inizio dell’attività, che è stato annunciato in occasione del World Urban Forum di Abu Dhabi, segue la definizione di un accordo di partnership tra Planet Smart City e Kolte-Patil Infratech, società del Gruppo Kolte-Patil.

Nel subcontinente indiano Planet Smart City porterà le estese competenze acquisite attraverso la ricerca, le capacità di applicazione e un approccio innovativo che integra soluzioni smart in quattro aree chiave: pianificazione urbana, innovazione sociale, tecnologia e sostenibilità ambientale. Tutto ciò sarà supportato dai servizi della Planet App, la piattaforma digitale proprietaria di Planet Smart City, che consente ai residenti di relazionarsi e di accedere ai servizi del proprio quartiere.

La combinazione tra le competenze di Planet Smart City nell’integrazione di soluzioni smart e l’esperienza di Kolte-Patil Infratech nel mercato indiano pone le basi per un’offerta fortemente innovativa. La nuova unità di consulenza opererà con il marchio Planet Idea, il Centro di Competenza globale di Planet Smart City, nella sede di Pune di Kolte-Patil Infratech, e avrà inizialmente 15 addetti tra sviluppatori di software, ingegneri, architetti e innovatori digitali, che lavoreranno a stretto contatto con il Competence Center di Planet Smart City basato a Torino.

L’India sta vivendo una rapida urbanizzazione ed è sempre più riconosciuta come centro d’innovazione tecnologica. Planet Smart City metterà le sue competenze a disposizione del Paese per soddisfare le esigenze delle popolazioni urbane in continuo aumento e le loro aspettative in termini di servizi innovativi.

Leggi il Comunicato Stampa