Related content

Planet in Guatemala al “Giorno del design Italiano”

6 marzo, 2018 Istituzionale

Guatemala – Il “giorno del design italiano” è stato festeggiato quest’anno con la partecipazione di due professionisti di grande rielievo: l’Ing. Paolo Romanacci e il Prof. Edgardo Salamano.
Paolo Romanacci è responsabile dei progetti del gruppo Enel in Messico, Guatemala, Costa Rica e Panama.
Il Prof. Edgardo Salamano è Country Manager di Planet Idea, società di ingegneria italiana che da alcuni anni progetta e realizza Smart City nel mondo. Negli anni ’80 ha iniziato a concepire la “Smart Home” ma solo ora la tecnologia si sta affacciando con le prime applicazioni per l’automazione del settore residenziale: riscaldamento, consumo di energia, controllo dell’illuminazione, ecc.
Oggi le case smart sono una realtà: non solo per controllare e ottimizzare il consumo di energia ma anche per offrire sicurezza e servizi di ogni genere.

Dalla casa alla città: con il XXI secolo il progresso tecnologico applicabile su larga scala, permette ai centri urbani di diventare organismi che interagiscono per ottimizzare i loro processi. La trasformazione interessa tutti gli elementi della città: energia, sicurezza, infrastrutture, trasporti, salute.
L’obiettivo è ottimizzare ogni processo per risparmiare energia riducendo l’impatto ambientale.
Una città diventa “intelligente” nel momento in cui l’applicazione della tecnologia consente un aumento di competitività e, quindi, attrae nuove aziende.
Queste innovazioni hanno la forza di modificare sostanzialmente la cultura della comunità urbana. Coinvolgendo i cittadini in molte iniziative anche con la consultazione online.
Il concetto di Smart City è un fronte nuovo che va oltre i confini del territorio urbano e ciò consentirà indubbiamente la crescita con minore impatto e uso più razionale delle risorse.