Related content

Smart City e rigenerazione sociale: Planet Idea a SmartLand 2018

10 aprile, 2018 Privato

Il Centro di Ricerca Interdisciplinare SMARTER dell’Università degli Studi dell’Insubria, in collaborazione con Energia Media e ANCI Lombardia, si fa promotore di un workshop sul tema “Smart Land Varese/Como: Reti, Imprese, Governance” in programma il 11 aprile a Varese e il 12 aprile a Como.

Il workshop è il primo di un format di eventi che SMARTER porterà durante l’anno su diversi territori italiani in diverse regioni interessate ad avviare laboratori di sperimentazione in ottica “smart”: Smart City e Smart Land che mettano in sinergia attori pubblici e privati in ambito urbano e territoriale.

Il workshop di SMARTER vede la partecipazione di relatori provenienti da settori pubblici e privati. Tra questi ultimi, oltre a grandi gruppi tra cui Enea, ci sarà anche PLANET che porterà la sua visione ed esperienza in tema di Social Smart City attraverso le testimonianze di Graziella Roccella e Daniele Russolillo, rispettivamente Chief Operating Officer e Senior Programme Manager del gruppo (qui il programma degli interventi).

Il concetto di Smart City propone di ridisegnare e ripensare la vita nei grandi centri urbani dell’era post-industriale. Se la ricerca di una smartness urbana è altrettanto opportuno considerare la “Smart Land” come paradigma di sviluppo, un paradigma che porta con sé l’idea di crescita e consapevolezza per tutto il territorio, come luogo primo dal quale ripartire e sul quale provare a inventare e innestare nuove e diffuse forme di governo, imprenditoria, socialità, collaborazione fra soggetti, reti. Nell’ottica di una sempre più stretta integrazione fra sviluppo, innovazione tecnologica, sostenibilità ambientale e identità.